Menu Chiudi

La ciudad del tango: tango histrico y sociedad (Lingua Spagnola)

La ciudad del tango

Di Blas Matamoro 1969

Blas Matamoro è nato l’11 gennaio 1942 a Buenos Aires, in Argentina. Ha studiato giurisprudenza alla Facoltà di Giurisprudenza e Scienze Sociali dell’Università di Buenos Aires, laureandosi nel 1966. Ha lavorato come professore di educazione e come avvocato. Era avvocato di prigionieri politici della Commissione delle famiglie dei detenuti politici (Comisión de Familiares de Detenidos Políticos, COFADE). [1] Dopo che la dittatura argentina fu bandita con decreto il suo libro intitolato Olimpo per aver attaccato le tradizioni dell’identità nazionale e della moralità cristiana, Matamoro emigrò a Madrid nel 1976. Fu redattore di Cuadernos Hispanoamericanos dell’Agenzia spagnola di cooperazione internazionale (Agencia Española de Cooperación Internacional) e ha collaborato con diversi media come critico letterario e musicale. Nel 2013, “Tres Rosas Amarillas” ha pubblicato una raccolta dei suoi racconti sotto il titolo di La sonrisa de la Gioconda (Gioconda’s Smile).

Related Posts